Ciclismo 2021, pronto il calendario: Giro di Lombardia in programma il 9 ottobre

Ciclismo, Giro di Lombardia 2020, Jakob Fuglsang (vincitore)

L’Uci, Unione ciclistica internazionale, ha compilato il calendario della stagione agonistica internazionale 2021, con la speranza che non sia condizionato, come è stato nel 2020, dall’emergenza Coronavirus. Subito due date che interesseranno il territorio della provincia di Como: il 3 ottobre è stato programmato il Piccolo Giro di Lombardia, riservato alla categoria Under 23, mentre sei giorni dopo, sabato 9, spazio al “Lombardia” dei Professionisti.
Per quest’ultima gara, logicamente, è fin troppo presto per parlare di luoghi di partenza e arrivo. Non è nascosto il fatto che i dirigenti di Rcs Sport, che organizza la “classica delle foglie morte”, non abbiano apprezzato una serie di momenti di tensione e di problematiche sollevate last-minute in occasione del “Lombardia” andato in scena il giorno di Ferragosto e vinto dal danese Jacob Fuglsang (nella foto, quinto domenica scorsa ai Mondiali di ciclismo ad Imola).
Molti addetti ai lavori vedono difficile la riproposizione del traguardo in piazza Cavour nel 2021. Ma sicuramente non mancherà – a prescindere dalle località che ospiteranno il via e l’epilogo – il passaggio nel Triangolo lariano con la scalata del Ghisallo, da sempre simbolo della corsa.
Stesso discorso per il “Piccolo Lombardia”, che negli ultimi anni (e anche il prossimo 4 ottobre) ha avuto come base Oggiono, nel Lecchese, ma con il passaggio davanti al Santuario caro ai ciclisti di tutto il mondo.
Il calendario 2021 propone inoltre il Giro d’Italia dall’8 al 30 maggio, il Giro Rosa-Iccrea femminile dal 2 all’11 luglio, la Coppa Agostoni il 29 settembre e la Tre Valli Varesine il 5 ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.