Ciclismo, Alessandro Fancellu tra i “Pro” nel 2021 a fianco di Nibali

Alessandro Fancellu Innsbruck

L’esordio tra i “Pro” sarà in una formazione di altissimo livello. Alessandro Fancellu, classe 2000, ha firmato il contratto che lo lega alla Segafredo-Trek, la formazione che dalla prossima stagione avrà come capitano Vincenzo Nibali, che ha sottoscritto un accordo biennale. I due, dunque, nel 2021 saranno fianco a fianco.
Un bel riconoscimento per Fancellu, che lo scorso anno ai Mondiali di Innsbruck, in Austria, conquistò la medaglia di bronzo iridata nella gara iridata vinta dal belga Remco Evenepoel.
In questo 2019 il corridore di Binago ha corso con la formazione spagnola Kometa Cycling Team, che fa capo ad Alberto Contador. Alessandro ne farà parte anche nel 2020, quando parteciperà sia a prove giovanili, sia ad alcune competizioni tra i Professionisti.
L’attuale stagione ha peraltro visto il lariano come sicuro protagonista, con il successo in una tappa e nella classifica finale della Vuelta a Leon. Le sue prestazioni potrebbero anche portarlo a una nuova convocazione per i Mondiali, previsti dal 22 al 29 settembre nel Regno Unito.
Alla gara dei “Pro” potrebbe peraltro essere al via il canturino Davide Ballerini, che gli addetti ai lavori considerano tra i “papabili” per una chiamata del commissario tecnico Davide Cassani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.