Ciclismo giovanile, Beatrice Roda in luce a Monza e ad Arcade

Beatrice Roda canturino

La prospettiva di essere la prima atleta che farà parte della neonata squadra Juniores femminile del Canturino nella prossima stagione ha sicuramente dato una bella carica a Beatrice Roda (nella foto il giorno della presentazione dell’accordo), portacolori del Bike Club di Cadorago.

In un buon momento di forma, la ciclista comasca sabato ha animato il Memorial Ganassin, gara per Allieve svolta sulla pista dell’Autodromo Nazionale di Monza nell’ambito dell’evento “Uniti oggi per il ciclismo di domani”, promuovendo attacchi a più riprese: prima in solitaria a circa 20 chilometri dalla conclusione e poi, qualche chilometro più tardi, uscendo dal plotone nel finale per raggiungere un gruppetto che aveva preso il largo. Ricongiungimento non completato, ma per Roda è giunto un buon settimo posto finale.

Nella prova di domenica, ad Arcade (Treviso), Beatrice ha concluso decima dopo aver corso per tutti i 68 chilometri con le migliori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.