Ciclismo:domani con Gand-Wevelgem, via a classiche primavera

Tra i favoriti Van Aert e Pedersen

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Con la Gand-Wevelgem comincia domani il tour delle classiche di primavera del ciclismo internazionale. La gara belga fa infatti tradizionalmente da apripista alle gare più importanti della stagione. Domenica 4 aprile si correrà il Giro delle Fiandre, il 18 l’Amstel Gold Race, il 21 la Freccia Vallone e il 25 la Liegi-Bastogne-Liegi. Grande favorito per la vittoria è il corridore belga Wout van Aert, 26enne della Jumbo Visna, ex star del ciclocross (più volte iridato) e argento mondiale su strada, deciso a togliere il titolo al danese ex campione del mondo Mads Perdersen, trionfatore nell’edizione 2020. Fra gli outsider più accreditati il ceco Zdeněk Štybar , il belga Yves Lampaert e il belga Jasper Styven, fresco di trionfo della Milano-Sanremo. Altri concorrenti con buone chance sono gli italiani Davide Ballerini, Sonny Colbrelli, Giacomo Nizzolo e Matteo Trentin, e poi ancora il tedesco John Degenkolb e il francese Arnaud Demare. La Gand-Wevelgem è giunta all’83ma edizione e dopo la insolita edizione disputata nell’autunno del 2020 a causa del rinvio per la pandemia, torna quest’anno alla sua consueta collocazione: 254 km da Ypres a Wevelgem, con un tracciato molto irregolare, e abbastanza duro soprattutto nella parte centrale. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.