Cina annuncia sanzioni verso statunitensi e canadesi

Nei giorni scorsi analoghe misure contro europei e britannici

(ANSA) – PECHINO, 27 MAR – La Cina ha annunciato l’imposizione di nuove sanzioni, questa volta verso "individui ed entità" statunitensi e canadesi. Nei giorni scorsi analoghe misure erano state prese da Pechino contro europei e britannici dopo la tornata di sanzioni occidentali verso la Cina per la violazione dei diritti umani della minoranza uigura nello Xinjiang.I provvedimenti presi da Pechino consistono nel divieto di ingresso in territorio cinese, di Hong Kong e Macau, per due componenti della commissione Usa per la libertà religiosa internazionale, Gayle Manchin e Tony Perkins, oltre al deputato canadese Michael Chong e ad una commissione parlamentare canadese per i diritti umani, ha specificato il ministero degli Esteri cinese. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.