Cinema Astra, via alla raccolta fondi per i lavori

Cinema Astra

Ieri  all’interno del Cinema Astra di viale Giulio Cesare 3 a Como – nel rispetto di tutte le normative di prevenzione Covid-19 – è stata ufficialmente lanciata la campagna “SalviAmo il Cinema Astra!”, il progetto di riapertura e rilancio della storica sala cittadina chiusa dal giugno 2018.  Durante l’incontro è stata presentata la raccolta fondi, promossa tramite la piattaforma on-line della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca, e il nuovo modello organizzativo pensato per proiettare il cinema, di proprietà della parrocchia di San Bartolomeo, verso un nuovo capitolo della sua lunga storia. Si tratta di un progetto di gestione completamente nuovo rispetto al passato che scatterà solo se verrà raggiunto l’obiettivo della campagna di raccolta fondi: 75 mila euro. L’alternativa sarà vedere il cinema chiuso ancora a lungo o, forse, per sempre.  

Il primo passo per riaprire il cinema è realizzare il progetto di messa a norma approvato dai Vigili del Fuoco e che prevede: nuovo impianto elettrico; nuova moquette e tende; nuovo impianto antincendio;  nuovo impianto di aerazione; nuove porte antipanico. I temi di lavoro previsti sono di circa due mesi.

I costi stimati ammontano a 218.000 euro, ma non si parte da zero perché sono stati già recuperati due terzi dei fondi necessari.  Ad aprile 2019 la Parrocchia ha ottenuto un finanziamento da Regione Lombardia per 78.000 euro. A dicembre 2019 Fondazione Comasca ha assegnato ad Astra 25.000 euro per la messa a norma. Il nuovo gestore garantirà una quota sui lavori di 40.000 euro.  

Sono passati due anni dalla sospensione dell’attività. Un periodo nel quale l’opera di volonterosi non si è mai fermata. Il Covid ha rallentato il progetto di rilancio, ma oggi Astra può ripartire grazie ad un nuovo modello di gestione. Una scommessa che si potrà vincere però, solo con il contributo decisivo di tutti gli amici che in questi anni hanno frequen tato Astra e lo hanno amato. Se si dovesse fallire la struttura sarà destinata ad altre funzioni. In campo sono scese:
 Il Cinema Astra è l’ultima storica mono sala rimasta nel centro della città con i suoi 430 posti.  In via Varesina 72 è aperto il Gloria. Inaugurato il 30 novembre del 1968 nasce dalla cooperativa ASTRA che raccoglie le quote di ben 600 cittadini per la sua costruzione. Da mezzo secolo ha proiettato centinaia di film e ospita uno storico cineforum con ben 700 iscritti. Negli ultimi 11 anni Astra ha anche ospitato il Festival del Cinema Italiano e migliaia di studenti.  Info su www.astracinema.it. La biglietteria sarà aperta i pomeriggi del martedì, giovedì e sabato dalle 15 alle 18.30. Se doni ti faremo un omaggio: potrai  scegliere  tra  uno  dei  1000  poster  e  locandine  che  in  50  anni  di  programmazione  sono  stati  affissi  fuori  dal  cinema per pubblicizzare le pellicole proiettate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.