Cinepanettone, via al set con le controfigure

Set blindatissimo come da copione oggi per il primo giorno di riprese comasche, ma senza i due protagonisti, per il film “Amici come prima”, pellicola che ripropone dopo 13 anni di separazione la coppia di comici composta da Massimo Boldi e Christian De Sica.

La morte del regista Carlo Vanzina, che con il genere dei cinepanettoni “vacanzieri” ha creato il successo anche dei due attori comici, non ha annullato le riprese della nuova pellicola di Natale sul Lario, ma i due protagonisti hanno preferito restare a Roma dove domani alle 11 sarà celebrato il funerale del noto regista.

I ciak sul Lario sono partiti in ritardo, in serata. I mezzi della produzione sono arrivati non in mattinata come previsto ma nel primo pomeriggio a Como, per allestire il set. Le scene sono state girate da controfigure, proprio a causa della mancanza dei due protagonisti, attesi ora entro il mese per girare il resto altre scene del cinepanettone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.