Città immobile, anche la Compagnia delle Opere alza la voce

Politica – Attilio Briccola: «Sfugge ciò che una volta chiamavano bene comune. Si occupano soltanto di beghe personali e di ripicche»
Il presidente della potente associazione critica il consiglio comunale. E lancia Gaddi come nuovo sindaco
È durissimo con i rappresentanti del consiglio comunale di Como e, contemporaneamente, lancia Sergio Gaddi come nuovo sindaco del capoluogo. Il presidente della Compagnia delle Opere, una delle associazioni economiche più potenti di Como, entra in modo chiaro nel dibattito politico cittadino. Attilio Briccola interviene in un momento particolarmente caldo, con un consiglio comunale totalmente paralizzato dal dibattito sul bilancio.
Leggi l’articolo di Bambace in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.