Città sull’orlo del baratro, basta giocare

Politica – L’impasse sul bilancio si somma allo stallo amministrativo che da tempo paralizza Como
Buche nelle strade, verde pubblico, scuole: il consiglio comunale blocca tutto
«L’approvazione del bilancio dipende esclusivamente dai tempi del consiglio comunale. Questo rallentamento sta creando gravissime difficoltà alla città e ha anche costi pesanti. Mi auguro prevalga il buon senso». L’assessore al Bilancio del Comune di Como, Sergio Gaddi, è preoccupato per la pericolosa fase di stallo che rischia di far slittare a tempo indeterminato l’approvazione del bilancio preventivo 2011 di Palazzo Cernezzi e blocca di fatto numerosi interventi.
Leggi l’articolo di Campaniello in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.