Classica all’Insubria, concerto dal vivo e online

Il duo Greco-Mercati

Il penultimo concerto della XX Stagione dell’Università dell’Insubria vede in scena, nell’aula magna varesina dell’ateneo il direttore artistico Corrado Greco nella veste di musicista, al pianoforte, accanto all’organista Giulio Mercati. L’appuntamento, su YouTube venerdì 4 giugno alle ore 17, prevede trascrizioni di brani orchestrali di Beethoven, Wagner e Liszt, ma anche pagine originali, come quella della “Toccata festiva”, brano di Samuel Barber composto per l’inaugurazione del nuovo organo dell’Academy of Music di Philadelphia.

Come spiega il maestro Greco, «La trascrizione costituì per molto tempo lo strumento privilegiato di analisi e di divulgazione, riservato alle pagine concepite originariamente per grandi organici e diventate ormai imprescindibili. La trascrizione per organici ridotti e soprattutto per tastiere, pianoforte, harmonium e organo, aveva inoltre lo scopo di porre in aperta evidenza l’abilità virtuosistica dell’esecutore».

In programma: «Coriolan Ouverture, op. 62, Trascrizione di Johannes Döbber» di Ludwig van Beethoven; «Prélude, fugue et variation, op. 18» di César Franck, «Karfreitagszauber. Dall’Atto III dell’opera Parsifal. Trascrizione di August Reinhard» di Richard Wagner; «Les preludes. Trascrizione di August Reinhard» di Ferenc Liszt; «Toccata festiva op. 36» di Samuel Barber. Per seguire il concerto di Corrado Greco e Giulio Mercati:
https://youtu.be/TI6atYfeU28; https://www.facebook.com/uninsubria. Altre informazioni ed eventuali aggiornamenti: www.uninsubria.it/greco-mercati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.