Claudio Piersanti, romanzo a Lugano

Claudio Piersanti

Ritorno in Ticino, dopo quasi un decennio di assenza: il regista e romanziere Claudio Piersanti presenterà a Lugano in anteprima svizzera il suo nuovo romanzo, La forza di gravità (Feltrinelli) in un serrato dialogo con lo scrittore e giornalista Pierre Lepori. Dall’autore dell’acclamato Luisa e il silenzio, una nuova coinvolgente storia intrisa di sogni, coraggio, realtà e poesia. Claudio Piersanti è nato nel 1954. Per diversi anni è stato anche direttore responsabile de La Rivista dei libri, edizione italiana della New York Review of  Books.  Per il cinema ha scritto diverse sceneggiature, collaborando soprattutto con Carlo Mazzacurati. Con Lorenzo Mattotti ha realizzato Stigmate, una graphic novel tradotta in tutto il mondo. Tra i numerosi volumi pubblicati ricordiamo Casa di nessuno (Feltrinelli, 1981), il citato Luisa e il silenzio (ibid, 1997; premio Viareggio e premio Vittorini), Il ritorno a casa di Enrico Metz (ibid, 2006; Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati; Premio Frontino-Montefeltro; premio Alassio-un autore per l’Europa), Venezia. Il filo dell’acqua (tascabili Feltrinelli, 2012).
​L’incontro sarà  giovedi 16 maggio alle ore 18.30 alla  Casa della Letteratura per la Svizzera italiana a Villa Saroli, seguirà leggero rinfresco. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.