Colverde, dopo l’ondata di maltempo il black-out. Un guasto pure all’acquedotto comunale

Colverde

L’emergenza è finita dal tardo pomeriggio di ieri. Lo comunica Enel, che ha impegnato a lungo le sue squadre operative per risolvere il problema della bassa tensione che ha colpito le utenze nel comune di Colverde, in particolare nella zona di Salvadonica, a Gironico. «Si tratta di un intervento tampone – precisano da Enel – per garantire a tutti i clienti di avere il servizio senza problemi di scatti di breve interruzione. Nei prossimi giorni è prevista la riparazione definitiva del componente che si è guastato a causa dell’ondata di maltempo».
Da venerdì, a Colverde i problemi non sono mancati, come spiega il sindaco, Cristian Tolettini. Prima la nevicata, di almeno 20 centimetri, poi i black-out di corrente e di acqua. «I problemi sono iniziati venerdì notte – dice il sindaco – almeno in cinque zone del territorio, compresa quella di casa mia. C’è chi è rimasto per ore senza elettricità. Molti residenti hanno chiesto nel weekend un aiuto anche al Comune. Abbiamo cercato di utilizzare i nostri contatti per accelerare i tempi di ripristino. Purtroppo il black-out ha fermato anche le pompe dei serbatoi del nostro acquedotto. Così c’è chi si è trovato anche senz’acqua. Tra sabato e domenica abbiamo pure avuto una grossa perdita d’acqua, risolta soltanto questa mattina grazie al grande lavoro di tecnici e idraulici. Non ricordo nella storia del paese simili situazioni. Ora tutto è risolto».
Alcuni residenti ieri hanno chiamato anche in redazione, come per esempio un’insegnante che ha pure rischiato di non riuscire a mettere i voti degli scrutini sul registro elettronico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.