Città, Cronaca, Trasporti e viabilità

Como, domani dalle 9 alle 11 Varesina bloccata da un corteo buddhista

Traffico difficile domani sulla Varesina per un corteo religioso buddhista
Traffico difficile domani sulla Varesina per un corteo religioso buddhista

I buddhisti bloccano la Varesina. Un corteo religioso, in programma domani dalle 9 alle 11, rischia di paralizzare il traffico in uscita dalla città verso Sud.

Su richiesta del reverendo Wangiyakubure Gnanawimala Thero, presidente del centro buddhista Isipathanaramaya (la cui sede è a Como, in via Paluda), Palazzo Cernezzi ha ordinato la chiusura temporanea delle vie Negretti, Guido da Como, Giussani, Grilloni, della Bastiglia, Varesina e Lissi (sino all’oratorio della chiesa di san Martino, a Rebbio).

L’ordinanza firmata dal comandante della polizia locale del capoluogo, Donatello Ghezzo, specifica che durante il passaggio del corteo, sarà «sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli», compresi «quelli dei residenti e del servizio pubblico». Non passano quindi nemmeno gli autobus, anche se «lungo il percorso dovrà essere mantenuto un corridoio libero per i veicoli delle forze dell’ordine», per le ambulanze e per i mezzi del «soccorso tecnico urgente in servizio di emergenza».

Il corteo dei monaci buddhisti sarà accompagnato da «associati, simpatizzanti e gruppi di suonatori di tamburi» e secondo le previsioni della stessa polizia locale, alla manifestazione di stamattina dovrebbe affluire «un numero considerevole di partecipanti».

Poiché, scrive il comandante Ghezzo, «non sussistono motivi di fatto e di diritto per negare l’assenso alla manifestazione» lungo le strade e le piazze del quartiere di Rebbio, si rende necessario chiudere al traffico le vie sulle quali si snoderà il corteo. Anche per ovvi motivi di sicurezza.

I vigili in servizio, comunque, avranno un compito: «al fine di non causare gravi intralci alla circolazione» durante l’attraversamento sulle intersezioni a grande intensità di traffico, in particolare su via Varesina» (dove sarà impegnata la sola corsia dei bus) e «su via Giussani, nel passaggio da via Guido da Como a via Grilloni», dovranno fare in modo che tutto avvenga «nel più breve tempo possibile».

27 ottobre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto