Como invasa dai violoncelli
Cultura e spettacoli, Spettacoli

Como invasa dai violoncelli

Il festival estivo del Teatro Sociale che si concluderà domenica prossima ospita una invasione di violoncellisti a Como. I “100 cellos” sono un ensemble aperto, fluido, costantemente in movimento ed evoluzione, di talenti, appassionati, dilettanti, giovani leve, chiunque sappia tenere in mano un violoncello e sperimentare la propria voglia di musica sotto la guida capace, esperta e trainante di due artisti di consolidata fama internazionale: Giovanni Sollima, star internazionale dell’antico strumento, e il collega Enrico Melozzi.

Centinaia di violoncelli rispondono ad ogni chiamata ormai dal 2012, quando il progetto vide la luce al Teatro Valle di Roma e sconvolse le strade della capitale, per poi stupire gli 800.000 spettatori di Piazza San Giovanni al Primo Maggio.

A Como i violoncellisti si faranno protagonisti di vere e proprie incursioni musicali, fa sapere il Sociale,  che termineranno nel concerto del 14 luglio nell’Arena all’aperto di via Bellini: un viaggio tra classica e rock con la speciale esecuzione di un inedito di Wagner, la partecipazione straordinaria del maestro Peppe Vessicchio ed una performance di realtà aumentata prima ed unica in Italia.

L’11 luglio al Teatro Sociale alle ore 18.30 ci sarà un’anteprima del concertone del 14 con i giovani violoncellisti, i “Giovincellos in concerto”. Como si prepara inoltre ad accogliere i musicisti con la formula ‘Ospita un musicista e lui ti ospiterà al concerto in Arena!’, una modalità che conferma la viva partecipazione di una città che si apre con entusiasmo all’arte. Anche per questo motivo, in Piazza Verdi davanti al Teatro, verrà allestita l’Osteria della Musica, un punto di ritrovo temporaneo organizzato dalla Croce Rossa di Lipomo, dove dal 12 al 14 luglio tutti quanti potranno pranzare e cenare insieme, pubblico e orchestrali, e il ricavato andrà alla Croce Rossa.

9 luglio 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto