Como-Monza, derby di vertice al Sinigaglia. Atteso Silvio Berlusconi, patron dei brianzoli

Silvio Berlusconi

Aria da big match al Sinigaglia. Gli azzurri di mister Marco Banchini sono pronti per il derby contro il Monza in programma questo pomeriggio alle 17.30. Allo stadio di Como potrebbe esserci anche il patron della società brianzola Silvio Berlusconi.
Il Monza è già stato indicato come «la Juve della serie C» da Marco Banchini, allenatore degli azzurri. Le due squadre si presentano comunque a pari punti, entrambe imbattute nelle prime due sfide del campionato e quindi in vetta alla classifica con 6 punti.
Dopo le vittorie con Pergolettese e Gozzano il Como è pronto quindi per il big-match contro i biancorossi. I precedenti vedono il Como in vantaggio, con 37 vittorie. Dieci in meno sono quelle del Monza. Nel derby storico ci sono poi stati 30 pareggi. I lariani guidano anche la classifica dei gol segnati, 122 contro i 104 del Monza.
Per il derby, la società ha lanciato ai tifosi l’appello “Coloriamo il Sinigaglia”, con l’obiettivo di riempire lo stadio e sostenere la squadra di Banchini. Il Monza potrà contare su 500 sostenitori.
I supporter biancorossi arriveranno a Como in treno (partenza da Monza alle 14.45 circa) alla stazione di San Giovanni, dove verranno fatti salire su una decina di pullman e trasportati direttamente allo stadio per evitare qualsiasi contatto. Si tratta di un provvedimento già collaudato, l’ultima volta in occasione del derby con il Lecco lo scorso maggio. Per alcuni minuti, durante il passaggio dei pullman dei tifosi verrà fermato il traffico tra viale Innocenzo, via Recchi e viale Rosselli, con possibili code e disagi lungo il girone.
Il Comune di Como ha varato due ordinanze per la zona del Sinigaglia. La prima riguarda il divieto di vendere e somministrare alcolici nel raggio di 200 metri dallo stadio. Dalle 15.30 alle 20.15 di domenica sarà inoltre proibito (sempre nel raggio di 200 metri dall’impianto sportivo, compresa la zona dei giardini) vendere qualsiasi bevanda contenuta in bottiglie di vetro o lattine. Le sanzioni amministrative vanno da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro, ma i trasgressori rischiano di incorrere anche in un illecito penale.
Per quanto riguarda invece le disposizioni del traffico ci sarà l’applicazione dell’ordinanza più restrittiva in materia, che riguarda tutte le partite di cartello. Vietati quindi l’accesso e la sosta per tutti i veicoli, comprese le biciclette in via Sinigaglia tra viale Masia e largo Borgonovo, in viale Puecher verranno montate le barriere di new jersey per evitare il passaggio anche dei pedoni. Divieto di sosta in tutta la zona dello stadio dalla mattina fino a ben oltre il termine della manifestazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.