Como, parcheggi gratis in quattro strade per agevolare la sosta in città

Parcheggio

Parcheggi gratis, il Comune di Como ha individuato una serie di posti auto che da oggi non si dovranno pagare. La decisione, considerato il protrarsi dell’emergenza sanitaria nonché delle limitazioni agli spostamenti attualmente in vigore in Lombardia, segue l’esigenza di prevedere delle agevolazioni per la sosta, pensate per chi, per vari motivi, deve rimanere alla propria residenza o domicilio.
E così, fino a quando la Lombardia resterà una regione classificata “rossa”, sarà possibile parcheggiare gratuitamente sugli stalli blu senza limitazioni, in modo da agevolare economicamente chi deve restare a casa durante questo periodo. La sosta gratuita sarà possibile nei parcheggi lungo le seguenti vie cittadine: viale Innocenzo XI, viale Roosevelt, via Regina Teodolinda (da piazza Josemaría Escrivá de Balaguer, esclusa, a via Albricci) e via Aldo Moro (parcheggio Ippocastano).
Analoga decisione è stata assunta, nei giorni scorsi, anche sul territorio comunale di Cantù dove l’amministrazione cittadina ha previsto di reintrodurre la gratuità dei parcheggi per due ore di sosta, con utilizzo del disco orario, fino a quando la Lombardia non uscirà dallo scenario attuale di criticità. L’attesa è dunque ora per le future decisioni del Governo, previste a giorni, che daranno indicazioni precise anche sugli spostamenti consentiti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.