Como: sfida con Aris e Palermo

Triangolare in diretta tv su SportItalia
Domenica davanti alla televisione per i tifosi del Como, quelli almeno che non hanno raggiunto il ritiro della squadra.
Oggi infatti, con inizio alle 17, i lariani prenderanno parte ad un prestigioso triangolare amichevole – terza uscita stagionale per gli uomini di mister Silvio Paolucci – che verrà trasmesso in diretta da SportItalia.
In campo, oltre agli azzurri, anche i rosanero del Palermo, club della serie A italiana, e l’Aris Salonicco formazione del massimo campionato greco.
Decisi solo nella serata di ieri i turni delle tre partite da 45’, con il Como – in quanto squadra meno quotata delle tre – cui spetterà di aprire il torneo con gli ellenici dell’Aris Salonicco.
La formula è quella solita di queste competizioni. Tre tempi da 45’ in cui si confronteranno i tre club. In caso di pareggio dovrebbero essere tirati i calci di rigore.
Il triangolare si disputerà sul prato verde dell’impianto di Malles Venosta, in provincia di Bolzano, e il calcio d’inizio della prima mini partita è fissato come detto per le 17.
La perdente del match iniziale tra Como e Aris Salonicco affronterà poi la squadra palermitana, rimasta a guardare nei 45’ d’esordio.
Il Como è alla terza uscita stagionale.
Nella prima ha pareggiato 0-0 contro le riserve del Tottenham, squadra di prima divisione inglese, mentre nella seconda – come è purtroppo noto per i tafferugli andati in scena allo stadio Sinigaglia prima e dopo la gara – ha perso di misura contro l’Inter di mister Andrea Stramaccioni con il punteggio di 3-2.
Proprio dopo l’amichevole con i neroazzurri la squadra è partita per il ritiro che si sta svolgendo in questi giorni a San Martino Passiria, in Val Passiria in provincia di Bolzano. Alla comitiva azzurra – che lavora in due sedute di allenamento alla mattina e al pomeriggio rispettivamente alle 9.45 e alle 17 – si è aggregato anche l’ultimo innesto, il portiere Filippo Perucchini, classe 1991 di proprietà del Milan. L’estremo difensore giocherà la prossima stagione in riva al Lario.
Fisico possente, 191 centimetri per 88 chili di peso, è stato convocato anche in prima squadra con il Milan a soli 18 anni.
Lo scorso anno per Perucchini una esperienza con la maglia del Chieti, mentre nel 2012-2013 è giunto al Como con la formula del prestito.

M.Pv.

Nella foto:
Una immagine dell’allenamento del Como di ieri sul campo di San Martino Passiria, in Val Passiria a Bolzano

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.