Comune-commercianti: ieri il test sui nuovi orari

altAlle 18 è scattato l’esperimento
La riforma messa in atto per favorire le necessità di bar e negozi del capoluogo
(f.bar.) È scattata ieri pomeriggio la sperimentazione per la raccolta dei rifiuti nelle principali piazze turistiche del centro.

Dopo le infinite polemiche che hanno contrapposto commercianti e ristoratori da un lato e il Comune di Como dall’altro, da ieri alle 18 è partita una nuova fase nella raccolta dei rifiuti. Per venire incontro alle necessità di chi lavora in centro e per evitare la presenza di sacchi maleodoranti e scatoloni a ridosso di bar e tavolini – non propriamente indicati in una città turistica – Palazzo Cernezzi e Aprica, la società che gestisce il servizio, hanno studiato un nuovo calendario e nuovi orari di ritiro, per ora sperimentali, della spazzatura.

Si è così partiti puntuali ieri pomeriggio e in 30 minuti – dalle 18 alle 18.30 – è stato compiuto un primo giro nelle aree previste. Ecco le zone interessate: piazza Mazzini, piazza Volta, via Boldoni, piazza Duomo, piazza Cavour, piazza Roma, via Diaz, via Plinio. Queste le modalità della prova: per ristoranti e bar, nelle vie e piazze indicate, il ritiro avverrà alle ore 23.30 (i giorni rimangono gli stessi, ossia martedì carta, plastica, umido e indifferenziata; giovedì carta e cartone; venerdì plastica, umido e indifferenziata); per i residenti l’esposizione potrà avvenire alle 18 oppure alle 23.30 (anche in questo caso i giorni rimangono gli stessi: martedì carta, umido e indifferenziata, venerdì plastica, umido e indifferenziata). Esposizione alle 18 oppure alle 23.30 anche per gli uffici (i giorni rimangono gli stessi, ossia martedì carta, plastica, umido e indifferenziata, venerdì plastica, umido e indifferenziata). 

Per quanto riguarda il vetro, sempre in queste vie, sia residenti che attività commerciali (ristoranti, bar e uffici) dovranno esporlo il venerdì alle ore 18. In tema di carta e cartone invece le attività commerciali di tutta la città murata (ossia tutti tranne i residenti) dovranno esporre i rifiuti (senza bidone) il sabato alle ore 19 (fatta salva la possibilità, come da calendario, di esporre i rifiuti anche il giovedì).
Infine i rifiuti organici: è previsto un ritiro in più (che sarà effettuato il lunedì mattina a partire dalle ore 6) per bar e ristoranti della città murata e del lungolago fino al 30 settembre. Tale servizio sarà effettuato, gratuitamente ma solo su richiesta direttamente ad Aprica, scrivendo una mail all’indirizzo movimentoaprica.co@a2a.eu. Un ritiro in più per la carta è stato previsto, infine, per le attività commerciali di via Milano Bassa e piazza Vittoria, il martedì sera (esposizione alle ore 20).

Nella foto:
Ieri è partita la sperimentazione per la raccolta dei rifiuti nelle principali piazze turistiche del centro: ecco piazza Boldoni

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.