Con la marijuana in dogana a Brogeda: arrestati due albanesi

valico turistico Brogeda dogana frontiera

Due cittadini albanesi, rispettivamente di 20 e 26 anni, sono stati arrestati per il possesso di un chilo e 789 grammi di marijuana. L’intervento nella giornata di venerdì, di mattina, al valico autostradale di Como-Brogeda. I due erano a bordo di una Volkswagen Caravella che stava per fare ingresso in Italia. Lo stupefacente era occultato all’interno di un vano ricavato nello sportello scorrevole del veicolo.

Sono stati dieci in tutto i panetti di stupefacente recuperati dagli uomini dell’Agenzia delle Dogane in servizio a Ponte Chiasso al valico di Como Brogeda. I due albanesi avrebbero dichiarato di non essere a conoscenza della droga nascosta nell’auto, di proprietà di una terza persona. L’arresto è stato segnalato in procura al pm di turno Massimo Astori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.