Concerto benefico per la Casa Vincenziana
Cultura e spettacoli, Musica

Concerto benefico per la Casa Vincenziana

Si intitola “SI canta sotto le stelle” l’evento che unisce musica e solidarietà in programma per lunedì 24 settembre dalle 19 nello splendido giardino a lago di Banca Generali Private, in Lungo Lario Trento 9 a Como.Un evento benefico organizzato dal Soroptimist International Club Como in collaborazione con l’associazione LarioIn e il Liceo Musicale e Coreutico Giuditta Pasta, con il contributo di Banca Generali Private.

A esibirsi la soprano Consuelo Gilardoni, che interpreterà famose arie d’Opera e d’Operetta. Il ricavato del concerto sarà interamente devoluto alla Casa Famiglia Vincenziana di via Primo Tatti a Como per il progetto “SI Sostiene”, rivolto a donne in uscita dal carcere che cercano un reinserimento nella vita sociale, lavorativa e abitativa. La casa famiglia (nella foto) è  una realtà inserita all’interno della Casa della Missione di via Tatti che dal 2005 accoglie donne in uscita dal carcere, a fine pena o in misura alternativa alla detenzione, accompagnandole fino al raggiungimento di una piena autonomia, attraverso un iter di reinserimento sociale, lavorativo e abitativo.
La scarcerazione, infatti, è una fase molto difficile nella vita di chi è stato recluso per lungo periodo, ma in Italia raramente essa viene supportata da un serio percorso riabilitativo: per questo molte donne, una volta uscite di prigione, non sanno dove andare perché spesso i legami familiari si sono spezzati e rischiano di ricadere nella delinquenza.
Queste donne nella Casa Famiglia Vincenziana trovano l’appoggio di personale qualificato e un ambiente sano, unica realtà di Como e provincia che si occupa strettamente di accoglienza di donne detenute/ex detenute, talvolta con figli a carico, con lo scopo di prevenire la recidività e il ritorno in carcere.

Inaugurata a novembre 2005, la Casa è al suo tredicesimo anno di attività e può accogliere da quattro a sei donne, italiane o straniere, eventualmente con figli al seguito.
Dall’apertura alla fine dell’anno 2017 sono state accolte 70 persone, in fine pena, in misura alternativa o in permesso premio. Di questi, 60 adulti e 10 minori da 0 a 6 anni accolti insieme alle loro madri. Dall’inizio del 2018 ad oggi sono state accolte altre 3 persone adulte.

L’evento del 24 settembre sarà diviso in due momenti, entrambi nel giardino a lago di Banca Generali Private (in caso di maltempo all’interno delle sale): alle 19 verrà allestito l’aperitivo, mentre la seconda parte della serata inizierà alle 20.30 e sarà dedicata al concerto.

L’ingresso a tutta la serata (sia all’aperitivo che al concerto) è su prenotazione e offerta libera a partire da 25 euro.

Si esibirà la soprano Consuelo Gilardoni, laureata in canto lirico e vincitrice di molteplici concorsi internazionali, ha ricoperto numerosi ruoli d’opera e d’operetta, tra cui il debutto con grandissimo successo nel ruolo di Musetta de “La Bohème” al Teatro Comunale di Atri (TE) e Teatro Verde a Termoli.

Lunedì 24 settembre sarà accompagnata al pianoforte da Marco Rossi con la partecipazione straordinaria di Luigi Monti.

21 settembre 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto