Confesercenti raccoglie firme per il parcheggio. Gazebo a Porta Torre

Viale varese e giardini

Mentre a Palazzo Cernezzi si discute di procedure e commissioni consiliari da convocare, c’è chi ha deciso di scendere letteralmente in strada. Confesercenti ha infatti avviato una raccolta firme a favore del progetto di riqualificazione dell’area con l’incremento di 85 posti auto e la valorizzazione delle mura e dell’area verde di 6.900 metri quadrati presentato dalla Nessi e Majocchi. Tutti i cittadini potranno firmare al gazebo che verrà allestito domani dalle 9.30 alle 12.30 a Porte Torre, dove sarà possibile prendere visione del progetto preliminare e dei suoi aspetti di rilevanza pubblica. «Il progetto della Nessi&Majocchi – spiega Confesercenti – viene realizzato a spese dell’impresa, che si fa carico anche dei costi di manutenzione del verde e del parcheggio. Il Comune incasserebbe 450mila euro l’anno e la cittadinanza ne guadagnerebbe i posti auto regolati da sbarra d’accesso e la nuova area verde e la passeggiata sotto le mura. Confesercenti sostiene convintamente il progetto».
Il gazebo per la raccolta firme sarà a Porta Torre anche giovedì 12 luglio dalle 9.30 alle 12.30 e sabato 14 Luglio dalle 9.30 alle 17.

Articoli correlati

1 Commento

  • Flavio , 9 Luglio 2018 @ 21:54

    Il piano Nessi&Majocchi non convince, perché non risolve il problema del traffico di Como, ( in zona di parcheggi disponibili al Iv ponte ce ne sono già, per incentivarne l’uso basterebbe abbassare le tariffe) aumentando il numero di veicoli in circolazione in zona, toglie inutilmente del verde ed é esageratamente caro per quello che offre in cambio (quanto costa un mq. , di posto auto?). L’altro progetto, pur avendo alcune criticitá simili a quello N&M, almeno presenta il vantaggio di risultare molto meno caro ed impegnativo per le future amministrazioni. I commercianti della zona Valduce cosa ne pensano della cosa, attendono anche loro una promozione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.