Consiglio Camerale ecco la ripartizione dei seggi

0santisIndustria e artigianato sfiorano la maggioranza assoluta

guarda il video

Regione Lombardia ha pubblicato in data 3 settembre il Decreto per la ripartizione del numero dei rappresentanti nel Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Como per il prossimo mandato.
Il Consiglio oggi guidato dal presidente Paolo De Santis (nella foto) è composto da 25 rappresentanti dei settori dell’agricoltura, dell’industria, dell’artigianato, del commercio, del turismo, dei trasporti e spedizioni, del credito e assicurazioni, dei servizi alle imprese, nonché da un rappresentante delle organizzazioni sindacali dei lavoratori, da un rappresentante delle associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti, e da un rappresentante dei liberi professionisti.

Per il quinquennio 2014-2019 i seggi saranno così ripartiti: Agricoltura (1), Artigianato (6), Industria (6), Commercio (4), Cooperazione (1), Turismo (1), Trasporti e spedizioni (1), Credito e assicurazioni (1), Servizi alle imprese (4).
Le diverse associazioni interessate dalla procedura provvederanno ora, in rispetto del termine loro assegnato di 30 giorni, alla designazione dei rappresentanti loro riconosciuti in ragione del diverso grado di rappresentatività.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.