Consiglio regionale, commissioni operative 65 giorni dopo le elezioni
Cronaca, Politica

Consiglio regionale, commissioni operative 65 giorni dopo le elezioni

L'aula del consiglio regionale a Milano L’aula del consiglio regionale a Milano

A due mesi e oltre dalle elezioni, il consiglio regionale conquista la sua piena operatività con l’insediamento delle 8 commissioni permanenti e delle 5 commissioni speciali istituite lo scorso 24 aprile.

Le commissioni sono state convocate per martedì 8 e mercoledì 9 maggio.

Le riunioni, presiedute inizialmente dal presidente del coniglio regionale Alessandro Fermi, avranno tutte lo stesso ordine del giorno: elezione di presidente, vicepresidente e segretario.

«Per quanto concerne le commissioni speciali – dice Fermi – avrà un ruolo rilevante quella sui rapporti con la Confederazione elvetica e le istituzioni europee, in particolare per quanto concerne la questione dei lavoratori frontalieri. La revisione degli accordi bilaterali esistenti e la definitiva soluzione della questione dei ristorni sono temi particolarmente delicati che chiedono una attenzione e un lavoro specifico».

.

 

4 maggio 2018

Info Autore

Dario Campione

Dario Campione dcampione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto