Conte: "Ue sotto ricatto dei frugali"

"Dobbiamo chiudere l'accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 18 LUG – "L’Europa è sotto ricatto dei paesi frugali". Lo dice il premier Giuseppe Conte al termine della seconda giornata di lavori del Consiglio europeo sul Recovery fund. "Domani proseguiremo perché dobbiamo fare di tutto per chiudere: rimandare questa partita non giova a nessuno" in Ue, ha detto ieri sera Conte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.