Contributi ai negozi di Como, aggiornata la cartina

Bar chiusi a Como

Palazzo Cernezzi ha aggiornato nelle ultime ore la cartografia presente sul sito istituzionale www.comune.como.it utile a individuare le attività commerciali che possono chiedere fino al 14 gennaio contributi a fondo perduto all’Agenzia delle Entrate per la perdita di fatturato a causa dell’assenza di turisti.

Como è tra i 29 comuni italiani che hanno il necessario rapporto tra residenti e presenze turistiche. La Città di Volta è ottava su scala nazionale con un rapporto di 7,2 dietro solo a Venezia, Verbania, Firenze, Rimini, Siena, Pisa e Roma. Per facilitare l’individuazione della zona A, il Comune di Como ha pubblicato sul suo sito istituzionale una cartografia semplificata. Nella sua prima versione la carta non era però di semplice consultazione, non si vedevano i nomi delle vie e non era indicata la “legenda” con la corrispondenza dei colori alle zone della città.

Il problema era stato segnalato anche alla redazione del Corriere di Como da commercianti e studi di commercialisti. Ora la consultazione è semplificata. Nel caso si sia già aperto il file con lo stesso pc è consigliabile cambiare il browser di riferimenti o “eliminare” file temporanei e cookies per evitare di vedere ancora il vecchio file.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.