Controlli del territorio contro furti e spaccio

I carabinieri della compagnia di Cantù

Oltre sessanta pattuglie e quasi 150 operatori delle forze dell’ordine impegnati nella quinta settimana di controlli straordinari del territorio decisi dal prefetto di Como Ignazio Coccia per contrastare in particolare i furti nelle abitazioni e nei negozi e lo spaccio di droga.
Dal giorno 7 dicembre, dalle 13 all’una di notte le forze dell’ordine hanno presidiato il territorio, controllando oltre cinquecento persone e più di trecento veicoli. Tra gli interventi segnalati, quattro provvedimenti di espulsione e il sequestro di sostanze stupefacenti.
Contro lo spaccio è stato predisposto in particolare un intervento nella zona del Parco Pineta, nel territorio del comune di Appiano Gentile. Attenzione concentrata anche sui controlli della piaga della prostituzione sulle strade del territorio lariano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.