Controlli della polizia: in città chiusi un bar e un negozio di alimentari

Intervento delle volanti della polizia di stato

Controlli per il rispetto delle norme anti contagio: la polizia ha chiuso temporaneamente un bar a Como, il Caffè Mondo di via Milano, e un negozio di alimentari e macelleria islamica nella stessa zona.
Ai titolari è stato imposto lo stop per tre giorni per il mancato rispetto delle regole, in particolare sulla misurazione della temperatura, sulla sanificazione e sull’uso della mascherina. Al di là di queste situazioni, sono stati però numerosi anche i locali controllati e risultati in regola. La polizia in tutti questi casi si occupa anche di prevenzione e sensibilizzazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.