Controlli sul rispetto delle ordinanze: sanzionati altri quattro locali del territorio

Controlli

Multe e sospensione dell’attività. È il bilancio dei controlli congiunti di polizia, carabinieri e Guardia di Finanza, giovedì sera tra Como e provincia per verificare il rispetto delle misure anticontagio.
In alcuni locali sono state rilevate violazioni plurime delle ordinanze di contenimento al Covid. Tre giorni di chiusura e sanzione amministrativa di 400 euro (multa ridotta a 280 se verrà pagata entro 5 giorni) per il Bar Napoleone di Villa Guardia, Golden Moustache e Al 80 di piazza Matteotti, a Como. Misure diverse per il Torii Open Shushi di viale Innocenzo, sempre nel capoluogo. In una nota, la Questura spiega di aver riscontrato nel ristorante «violazioni della normativa in materia di immigrazione clandestina e sulla regolarità delle assunzioni dei lavoratori subordinati». Inadempienze che hanno portato a sanzioni per 21mila euro complessivi. Nei controlli sono impegnate anche le unità specializzate del Nucleo Ispettorato del Lavoro dei carabinieri, della divisione Amministrativa e Sociale della Questura e delle Fiamme Gialle.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.