Controllo delle frontiere: la Svizzera chiude nove valichi minori

Dogana chiusa

L’Amministrazione federale delle dogane svizzere ha deciso di canalizzare il traffico di confine sui valichi più importanti. Per effetto di questa decisione, sono state chiuse le sbarre in nove valichi minori.

“Questa misura permette alla Svizzera di svolgere al meglio il suo compito di monitoraggio a seguito dei decreti italiani dell’8 e 9 marzo 2020” spiega l’Amministrazione federale.

Ecco il quadro dei punti di frontiera che non saranno più accessibili con, subito a fianco, le alternative possibili.

Valichi chiusi -> Valichi alternativi

Pedrinate -> Chiasso strada (Ponte Chiasso)
Ponte Faloppia (nella foto sotto) -> Novazzano Brusata (Bizzarone) o Chiasso strada
Novazzano Marcetto -> Novazzano Brusata (Bizzarone) o Chiasso strada
San Pietro di Stabio -> Stabio Gaggiolo
Ligornetto Cantinetta -> Stabio Gaggiolo
Arzo -> Stabio Gaggiolo o Brusino Arsizio
Ponte Cremenaga -> Fornasette o Ponte Tresa
Cassinone -> Fornasette
Indemini -> Dirinella (Zenna)

Ponte Faloppia dogana chiusa
Ponte Faloppia dogana

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.