Convegno su Giuseppe Pontiggia alla biblioteca Sormani

Giuseppe Pontiggia

È in corso fino alle 19 di oggi alla biblioteca Sormani di Milano in Corso di Porta Vittoria 6 il convegno “Fare Letteratura insieme: Giuseppe Pontiggia: valorizzare il talento, la gioia di scoprire la parola necessaria” dedicato al maggior narratore Comasco tra Novecento e XXI secolo, Giuseppe Pontiggia. Il seminario di Studi p organizzato dal Centro Internazionale di Studi sulle Letterature Europee (CISLE).Hanno aperto i lavori Caterina Arcangelo e Sara Calderoni che ha presentato il volume Giuseppe Pontiggia. La parola come avventura. Previsti gli interventi della editore Laura Lepri (“Io starei un po’ in guardia”. Un metodo per imparare a scrivere senza imperativi alla moda), di Vittorio Orsenigo (Una montagna di intelligenza e di libri), dell’editor Antonio Franchini (L‘avventura della scrittura), dello scrittore Roberto Barbolini (Pontiggia viva voce), di Luigi Caricato (Il metodo Pontiggia nelle scritture professionali ed extraletteraria), dello scrittore Edgardo Franzosini (Giuseppe Pontiggia. Un maestro in prima persona) e dello scrittore Filippo Tuena (Un maestro paziente). Conclusioni affidate a Daniela Marcheschi, curatrice del Meridiano Mondadori su Pontiggia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.