Conversione in carcere, libro di Arrighi

Sarà presentato in Biblioteca il 9 dicembre. Polemiche per il patrocinio dato dal Comune di Como
L’armiere che ha ucciso Giacomo Brambilla racconta l’approdo alla fede
Alberto Arrighi ha scritto un libro. L’armiere che ha ucciso a colpi di pistola Giacomo Brambilla racconta la conversione e la fede maturate in carcere. Il lavoro, che si intitola “Liberi in carcere: l’incontro nell’incontro” (Itaca Editore, 176 pagine, 12 euro) arriva oggi nelle librerie. La presentazione è prevista per giovedì 9 dicembre alla Biblioteca comunale di Como. Dura reazione della famiglia Brambilla per il patrocinio di Palazzo Cernezzi alla serata.
Leggi l’articolo di Peverelli in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.