Copertura del palazzo del ghiaccio: «Il rattoppo tiene, resta il problema della condensa»
Città, Territorio

Copertura del palazzo del ghiaccio: «Il rattoppo tiene, resta il problema della condensa»

Ultimi ritocchi alla copertura del palaghiaccio di Casate per risolvere il problema delle infiltrazioni d’acqua dal tetto sulla pista. Dopo la chiusura temporanea e i lavori per rimettere in sicurezza la struttura, gli atleti si stanno allenando regolarmente anche se resta qualche correttivo ancora da fare; a causa delle condizioni meteorologiche resta pure il problema della condensa.
«La riparazione della copertura del palazzetto è riuscita al 90% – spiega Marco Benzoni, direttore della Como Servizi Urbani – Dopo i lavori abbiamo fatto le necessarie verifiche e abbiamo riscontrato che il problema delle infiltrazioni è risolto, fatta eccezione per una piccola zona sul lato Sud della pista, che andremo a sistemare nei prossimi giorni».
Per una soluzione duratura del problema, in un impianto vetusto, serve invece un rifacimento completo. «Andremo a completare la riparazione – conferma Benzoni – ma ricordiamo che si tratta pur sempre di tamponare una situazione di emergenza. Non possiamo certo illuderci di aver risolto il problema, abbiamo ottenuto un buon risultato per quello che si poteva fare in questa situazione, attendiamo poi di poter programmare un rifacimento completo della copertura».
Chi utilizza la pista, in questi giorni non può non notare l’acqua che cade dalla copertura. «Non si tratta di infiltrazioni ma semplicemente della condensa – sostiene ancora Benzoni – Generalmente in questo periodo dell’anno il fenomeno è generalmente scomparso, ma le condizioni meteo di questo periodo, con una fortissima umidità e temperature ancora superiori alla media, favoriscono la formazione appunto della condensa, con il relativo gocciolamento di acqua sulla pista. Con l’abbassamento delle temperature sparirà anche questo problema».

24 Novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto