Coronavirus, a Mantova ‘tutela’ a cinesi

'Contro infondate e ingiustificabili azioni illecite'

(ANSA) – MILANO, 8 FEB – Contro l’allarmismo provocato dal diffondersi del coronavirus, il questore di Mantova Paolo Sartori ha emesso un’ ordinanza che dispone attività di prevenzione "a tutela – rende noto la Questura – di obiettivi e interessi" della comunità’ cinese , che potrebbero essere "oggetto di infondate ed ingiustificabili azioni illecite" oppure di "iniziative estemporanee di contenuto discriminatorio finalizzate ad ingenerare allarmismo privo di fondamento". L’ordinanza, inoltre, punta a sensibilizzare le forze di polizia presenti sul territorio e i sindaci, con le rispettive polizie locali, di adoperarsi per la "tutela della pace sociale e della tranquillità’ dei cittadini" con l’obiettivo di "garantire tutti i livelli di sicurezza necessari per prevenire l’insorgere di forme di conflittualità’ sociale nei confronti dei cittadini cinesi" presenti in provincia di Mantova.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.