Coronavirus: Fontana, chiudere tutto

Il governatore lombardo Attilio Fontana

(ANSA) – MILANO, 10 MAR – Tutti "12 i sindaci della Lombardia mi hanno incaricato di rivolgermi al governo per chiedere un ulteriore irrigidimento delle misure": lo afferma il presidente della Lombardia Attilio Fontana, ha spiegato che si tratta di "ipotesi che presenteremo al governo" oggi. Secondo Fontana, si dovrebbero "chiudere le attività commerciali" non essenziali e "il trasporto pubblico locale e quelle attività imprenditoriali che possono essere chiuse. La sanità lombarda si sta attrezzando per nuovi letti di terapia intensiva ma "stiamo arrivando ai limiti massimi" avverte Fontana. Si potrà aspettare "qualche giorno, forse una settimana" in cui si potrà "dare una risposta adeguata a tutti. Ma bisogna fare in modo che il numero di chi si infetta inizi a ridursi".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.