Coronavirus, otto nuovi casi in provincia di Como

In aumento i casi di Coronavirus nel Comasco

Una crescita lieve ma pur sempre un aumento nel numero dei positivi in provincia di Como. I dati di oggi indicano 8 nuovi casi rispetto ai 5 registrati venerdì, per un totale di 4.129 contagiati dall’inizio della pandemia.
In Lombardia i rialzi maggiori sono stati fatti segnare dal territorio milanese (+26), seguito da Brescia (+16), mentre nessun nuovo contagio è stato riscontrato a Sondrio. Tornando al Comasco, a livello di comuni, il capoluogo è a quota 515 casi da inizio pandemia, seguito da Cantù a 390 e Erba a quota 275.
Su scala lombarda, «i dati si caratterizzano per un sensibile aumento delle persone guarite, 192 in più nel parallelo tra venerdì e sabato, e per il continuo calo dei ricoveri nei reparti dei nostri ospedali che attualmente ospitano 173 pazienti, 17 in meno di venerdì – ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera – L’aumento di due unità registrato nelle terapie intensive, 29 rispetto ai 27 posti letto Covid occupati venerdì, è determinato dall’aggravamento del quadro clinico di due pazienti, che risultano positivi al Coronavirus ma che sono ricoverati per patologie diverse. I nuovi casi positivi sono 67, di cui 21 a seguito di positività ai test sierologici e 25 “debolmente positivi”». In lieve calo i decessi: oggi sono state 4 le morti per il virus, 16.740 dall’inizio della pandemia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.