coronavirus: un morto in Burkina Faso

Epidemia accelera in Africa

(ANSA) – OUAGADOUGOU, 18 MAR – Un morto in Burkina Faso per coronavirus, si tratta del primo registrato nell’Africa sub-sahariana. Dopo un esordio lento, con il primo caso registrato in Egitto il 14 febbraio, l’Africa ha assistito a una diffusione costante del coronavirus e in poco più di una settimana sono stati infettati più di 20 nuovi Paesi, portando il totale a 30 nazioni colpite su 54 Stati africani, con 450 casi noti. E ora molti Paesi stanno adottando misure rigorose per bloccare l’epidemia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.