Corsa a cronometro nel Veronese, Gasparini al via. Esordio 2020 della comasca

Giro Rosa Iccrea 2019. Al centro, Alice Gasparini

Dopo tanti allenamenti, prima in casa durante il lockdown, poi sulle strade, e una lunga attesa in attesa di notizie, finalmente la stagione agonistica della ciclista Elite comasca Alice Gasparini può iniziare.
La giovane lariana, al centro nella foto, infatti, è iscritta ad una gara a cronometro che si disputa sabato a Roveredo di Guà, in provincia di Verona, il Ciclismoweb Crono Challenge. Una competizione che è sicuramente nelle corde di Alice: la 22enne ha infatti conquistato un argento europeo giovanile nella specialità Juniores nel 2014 a Nyon, in Svizzera.
Il 2020 per lei, come per tutti i colleghi ciclisti italiani, non è stato facile con i programmi che sono stati rivoluzionati dall’emergenza per il Coronavirus. Alice Gasparini, nel periodo di pausa forzata si è anche laureata in Scienze motorie all’Università dell’Insubria, con la discussione della tesi in videoconferenza.
Ora questo importante test per valutare le sue condizioni di forma. Anche nel 2020 la comasca gareggerà con i colori dell’Eurotarget-Bianchi-Vittoria, formazione diretta dall’ex corridore “Pro” Giovanni Fidanza, che in molti ricorderanno come protagonista delle volate negli anni ‘90. Al suo fianco a Roveredo di Guà ci saranno le due compagne Arianna Sessi e Beatrice Rossato.
Dopo questa uscita l’attenzione di Alice e della sua squadra sarà concentrata sul primo evento della stagione 2020 per le corse su strada: all’inizio di agosto è infatti prevista la partecipazione alle Strade Bianche in Toscana, la gara organizzata da Rcs Sport che avrà la sua base a Siena con arrivo nella bellissima piazza del Campo.
Nel mirino di Alice e della sua formazione ci sarà anche il Giro Rosa Iccrea, gara a tappe che 365 giorni fa transitò anche nella Brianza comasca. Per quest’anno l’appuntamento è dall’11 al 19 settembre con partenza in Toscana e conclusione in Sud Italia.
M.Mos.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.