Covid, aumentano i ricoverati, a Como 13 casi

Le vittime sono oltre 860 mila

Rimane sostanzialmente stabile la situazione in provincia di Como per quanto riguarda i nuovi positivi al Covid-19. Dopo gli 11 casi di ieri, mercoledì, oggi se ne sono contati altri 13, con un incremento di +2 rispetto alle 24 ore precedenti. Dati che per il momento non segnalano la presenza di focolai particolarmente prolifici, ma che invitano a non abbassare la guardia in quanto il virus nel Comasco sta circolando con regolarità.

Allargando lo sguardo alla Lombardia, i nuovi positivi sono stati 228, a fronte di 14.077 tamponi effettuati. Mercoledì erano stati 237, ma con molti più tamponi effettuati (17.082). Segno comunque di una certa stabilità di contagio anche in Regione. Aumentano i guariti e i dimessi (+60), mentre Sondrio si conferma la migliore provincia lombarda con ancora zero contagi. Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è pari all’1,61%, in peggioramento rispetto a mercoledì quando il rapporto era stato di 1,38.
Nelle province limitrofe si registrano 13 casi di Covid anche Varese, 7 a Lecco e 21 a Monza. Peggiora la situazione negli ospedali, con 5 ricoverato in più in terapia intensiva e cinque in non intensiva.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.