Covid: Brasile, quasi 163 mila vittime e 5,7 mln di contagi

Dati ancora incompleti per un attacco hacker

(ANSA) – BRASILIA, 11 NOV – Il Brasile ha raggiunto poco meno di 163 mila morti causati dal coronavirus, secondo gli ultimi dati diffusi la notte scorsa dalle segreterie sanitarie di 24 dei 27 Stati del Paese. In particolare, tra lunedì e ieri sono stati segnalati 204 nuovi decessi, innalzando il numero totale delle vittime di Covid-19 dall’inizio della pandemia a 162.842. Lo Stato di San Paolo, il più colpito dalla malattia, oltre a quello di Minas Gerais e di Rio de Janeiro, hanno inviato "dati incompleti", secondo quanto riportato dalla stampa locale, a causa dell’attacco di hacker messo in pratica da alcuni giorni. Nelle ultime 24 ore si sono registrati anche 25.517 nuovi casi elevando il numero complessivo dei contagiati a 5.722.878 da fine febbraio, quando sono stati confermati i primi risultati positivi ai tamponi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.