Covid: in Spagna pompe funebri in sciopero, poco personale

'Non riusciamo a gestire il flusso in aumento delle morti'

(ANSA) – ROMA, 01 NOV – Sciopero del personale delle pompe funebri in Spagna: siamo pochi – è la rivendicazione – non ce la facciamo a gestire il flusso in aumento delle morti per Coronavirus. Lo riporta la Bbc. I sindacati di categoria sostengono la necessità di aumentare il personale per prevenire il ritardo nelle sepolture già vissuto nella prima ondata della pandemia a marzo. Nella primavera scorsa le sepolture hanno subito ritardi anche di una settimana e le cremazioni sono avvenute a centinaia di chilometri di distanza dal luogo dei decessi. Dall’inizio della pandemia, in base ai dati della Johns Hpkindìs University, la Spagna ha registrato oltre 1,1 milioni di contagi e 35.000 vittime. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.