Covid: in Vaticano vaccinati anche senza fissa dimora

Oggi la prima dose a 25 senzatetto assistiti dall'Elemosineria

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 20 GEN – "Questa mattina, nell’atrio dell’Aula Paolo VI, mentre prosegue il piano di vaccinazione dello Stato della Città del Vaticano, un primo gruppo di circa 25 senza fissa dimora ospitati stabilmente dalle strutture di assistenza e residenza dell’Elemosineria Apostolica ha ricevuto la prima dose del vaccino contro il Covid-19. Altri gruppi si susseguiranno nei prossimi giorni". Lo riferisce il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. TU/ S0A QBXB (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.