Covid: India, tampone per arrivi da Gb, Brasile, Sudafrica

Per cercare di contenere la diffusione delle rispettive varianti

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – L’India imporrà dalla settimana prossima il test anti Covid a tutti i passeggeri in arrivo – direttamente o indirettamente – dal Regno Unito, dal Sudafrica e dal Brasile per cercare di contenere la diffusione nel Paese delle rispettive varianti del coronavirus: lo riporta il Guardian. Il Paese, che finora ha registrato 187 casi di variante inglese, ha rilevato la variante sudafricana in quattro persone il mese scorso e quella brasiliana in una questo mese. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.