Covid, nel Comasco oggi quasi 300 casi. Due i decessi

Emergenza Covid a Como. Ambulanze e volontari al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.

Nel giorno in cui Regione Lombardia annuncia il permanere della zona gialla, purtroppo si registra un aumento dei casi rispetto all’ultima rilevazione. In provincia di Como oggi ci sono stati 295 nuovi positivi a fronte dei 142 di ieri. Le persone decedute sul Lario per coronavirus sono due.
Una situazione che si spera sia dovuta al fatto che a metà/fine settimana solitamente sale il numero dei test e che i tamponi effettuati oggi in Lombardia sono stati 51.894 (di cui 38.842 molecolari e 13.052 antigenici) quasi diecimila in più rispetto a quelli di ieri (42.508 tamponi esaminati).

I nuovi casi positivi registrati oggi in Lombardia sono stati 3.724 con altri 33 decessi e il totale che sale a quasi 28mila morti.
Nelle terapie intensive lombarde ci sono 5 persone in più per un totale di 373 pazienti, mentre i ricoverati non in terapia intensiva aumentano: sono 17 persone in più per un totale di 3.733 malati.
I guariti/dimessi totale complessivo: 493.987 (+1.875), di cui 3.414 dimessi e 490.573 guariti.

Rispetto alla situazione negli ospedali lariani, spia d’allarme per la gestione del contagio, si registra un lieve aumento dei pazienti ricoverati che sono in tutto 186. Nei nosocomi comaschi ci sono 5 pazienti in più rispetto a ieri. Attualmente ricoverati all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia ci sono 140 pazienti Covid, di cui 8 in rianimazione. A Cantù ci sono 13 pazienti e a Mariano Comense sono 21. In attesa al Pronto Soccorso Covid questa stamattina c’erano 4 persone al Sant’Anna e 8 a Cantù.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.