Covid nel Comasco: riparte il contagio ma si dimezzano i ricoverati

Emergenza Covid a Como. Ambulanze e volontari al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.

Siamo nel mezzo di una fase difficile da decifrate. Da una parte c’è il contagio che cresce come numero di infetti (31 i nuovi positivi di oggi), dall’altro ci sono però i letti dell’ospedale Sant’Anna che si svuotano, con solo 6 pazienti rimasti ricoverati per Covid-19 dopo l’incremento della scorsa settimana che aveva iniziato a far preoccupare. Anche le chiamate al 118 per problemi respiratori sono sostanzialmente stabili (46 sia il 16 sia il 17 luglio, gli ultimi due dati disponibili). È questo il bilancio della giornata di mercoledì sul fronte del contagio. Dopo due giorni di “tregua”, con 5 e 7 nuovi positivi, il dato ha toccato i 31 infetti per una media settimanale che tuttavia rimane sostanzialmente stabile, con 19 nuovi positivi al giorno contro i 18 precedenti. Insomma, la pandemia si muove in provincia di Como ma non ancora in modo marcato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.