Covid: Portogallo, in gennaio quasi metà dei morti totali

5.576 decessi su un bilancio complessivo di 12.482

(ANSA) – ROMA, 01 FEB – Il Portogallo ha chiuso il mese di gennaio con 5.576 decessi provocati dal coronavirus, pari a quasi la metà del bilancio complessivo delle vittime registrate nel Paese: lo ha reso noto l’autorità sanitaria nazionale (DGS), secondo quanto riportano i media internazionali. Il dato del mese scorso rappresenta il 44,7% del totale di 12.482 morti da Covid-19 segnalati dall’inizio della pandemia. Le autorità portoghesi attribuiscono l’incremento di gennaio alla variante inglese del virus, ma anche ad un allentamento delle restrizioni durante le festività natalizie. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.