Covid: Usa, registrati 618 casi di varianti

611 legati alla inglese

(ANSA) – ROMA, 05 FEB – Gli Stati Uniti hanno registrato finora almeno 618 casi di varianti di coronavirus in 33 Stati, circa il 99% dei quali (611) sono legati alla variante inglese del virus: lo ha reso noto l’Agenzia americana per la prevenzione delle malattie (Cdc), secondo quanto riporta la Cnn. La Florida è lo Stato maggiormente colpito, con 187 casi, seguita dalla California (145). Inoltre, sono stati segnalati cinque casi di variante sudafricana (due in Carolina del Sud e tre in Maryland), oltre a due casi di variante brasiliana (entrambi in Minnesota). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.