Creval:nel 2020 raddoppia l’utile, Cda attende documento Opa

Torna il dividendo a 0

(ANSA) – MILANO, 09 FEB – Creval accelera il processo di crescita con un utile netto nel 2020 di 113,2 milioni di euro più che raddoppiato rispetto ai 56,2 milioni di euro del 2019. Ritorna il dividendo: 0,23 euro per azione per complessivi 16,1 milioni di euro, nel rispetto delle linee guida dell’autorità di vigilanza. E il Cda del Creval torna a ribadire che "continuerà a operare con l’obiettivo di creare valore per tutti gli azionisti, non trascurando alcuna opzione strategica e valorizzando i risultati raggiunti dalla banca". L’istituto si riserva, quindi "di effettuare ogni valutazione sull’Opa" promossa dal Credit Agricole "a seguito della pubblicazione del Documento di Offerta" "L’importo stimato delle sinergie relative ad un’eventuale acquisizione di Creval desumibile dalle pubblicazioni degli analisti finanziari che seguono la società è in media superiore a 100 milioni di euro al lordo delle imposte su base annua in termini di benefici a livello di conto economico per l’acquirente". E’ quanto hanno evidenziato al cda gli advisor. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.