Crisi in Borsa Il risparmiatore “resiste”

Gli istituti di credito
Nonostante l’instabilità dei mercati e le incertezze economiche che riguardano numerosi Paesi europei, i risparmiatori comaschi non si sono lasciati prendere dal panico e, affidandosi ai loro consulenti finanziari, hanno mantenuto un atteggiamento di calma e di attesa. È questo il ritratto degli investitori lariani che emerge dai responsabili degli istituti di credito e di consulenza finanziaria della città.
Leggi l’articolo di D’Angiò in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.