Croazia: dopo batosta elettorale, si dimette leader Sdp

Bernardic guidava coalizione centrosinistra. Non si ricandida

(ANSAmed) – ZAGABRIA, 6 LUG – Dopo la dura sconfitta del centrosinistra ieri alle elezioni parlamentari in Croazia, il leader del Partito socialdemocratico (Sdp), Davor Bernardic, si è dimesso oggi dalla guida del partito. "La direzione dell’Sdp è consapevole della propria responsabilità, come lo sono anch’io, e mi ritiro dalla guida del partito", ha detto stamane Bernardic, annunciando anche che non intende ricandidarsi al prossimo congresso. Con il 24,9 per cento il centrosinistra, unito in un’ampia coalizione denominata Restart, ha subito ieri in Croazia la più grande sconfitta in più di vent’anni. Alle elezioni di ieri hanno trionfato i conservatori del premier Andrej Plenkovic con il 37,3 per cento, risultato che garantisce alla Croazia altri quattro anni di un governo stabile di centrodestra, moderato ed europeista. (ANSAmed).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.