Da Olanda 1 litro ‘droga stupro’, arrestato conduttore tv

E' Ciro Di Maio

(ANSA) – MILANO, 25 AGO – Si sarebbe fatto inviare dall’Olanda nella sua casa di Milano circa un litro di Gbl, ossia la cosiddetta ‘droga dello stupro’. Per questo è stato arrestato ieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il conduttore tv e attore Ciro Di Maio, 46 anni, su disposizione del pm di turno di Milano Leonardo Lesti nelle indagini della Squadra mobile. La sostanza è stata sequestrata. Nel suo sito personale si legge che Di Maio "dal 2009 è il volto del canale Marcopolo per il quale cura e conduce il programma televisivo di successo ‘Diario Di Viaggio’ girato in 30 paesi diversi in 5 continenti". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.